Impegno sociale

La presenza del Geranio all’interno del quartiere popolare di Centocelle – che, come tutta la periferia romana, è un luogo pieno di criticità e contraddizioni – è dettata da una vocazione all’impegno sociale, su vari fronti e attraverso diversi tipi di contributi.

Uno dei temi che caratterizza da molti anni la nostra associazione è il tema della memoria storica, coltivato nel tempo con eventi, spettacoli, dibattiti e con il contributo di tanti esperti e artisti.

Attualmente il Geranio è impegnato in modo particolare sul tema della riqualificazione ambientale del territorio. Nel 2014 l’associazione ha promosso la creazione del comitato di cittadini Io Amo Centocelle, impegnato nella risoluzione di problemi concreti sul fronte della pulizia e del decoro urbano del quartiere, in un continuo confronto e dialogo con l’assessore all’ambiente del V Municipio Giulia Pietroletti. Il comitato si riunisce presso la sede del Geranio e – oltre ad aggiornare continuamente le istituzioni sullo stato del degrado urbano – organizza diverse iniziative per sensibilizzare un sempre maggior numero di cittadini a una partecipazione attiva.

Presso la nostra sede è presente anche il Centro d’Ascolto Dislessia, un servizio gratuito finalizzato a rispondere alle esigenze di tanti genitori che di fronte a questa condizione – diffusa molto di più di quanto non si pensi – non sanno a chi rivolgersi.
Simonetta Rossi, presidente del Geranio, insegnante, psicologa, formatrice presso l’Associazione Italiana Dislessia e psicopedagogista in un istituto scolastico; e una mamma, Tania Virone, che ha maturato una grande esperienza “sul campo”, si rendono disponibili per chi ha bisogno di indicazioni, informazioni, consigli, in modo da essere indirizzati verso le strutture sanitarie appropriate (sveltendo così le procedure di riabilitazione) e muoversi correttamente a tutela dei bambini nella jungla delle pratiche burocratiche.


LOCANDINA+INCONTRO+AMBIENTE-BR


 IoAMoCentocelle


dislessia.tiff

dislessia volantino


IMG_5073